echo '?' . filemtime( get_stylesheet_directory()

Musica ad Aosta

Jan 20th, 2006 | By | Category: Annunci

Carissimi,
nell’augurare a tutti, anche se in ritardo, BUON ANNO, voglio parlare di un’iniziativa che ha avuto luogo ad Aosta a dicembre, in favore di Angal.

Abbiamo organizzato una manifestazione musicale, con alcuni fra i migliori musicisti valdostani, insegnanti all’Istituto Musicale. In allegato troverete, fra l’altro, i cartoncini di invito e il programma di sala.

Dopo il concerto abbiamo offerto a tutti gli spettatori un rinfresco a base di torte salate, dolci, ecc. preparati da volontari. La sala dove si è svolto il concerto tiene circa 220 posti a sedere. Erano tutti occupati e molte persone stavano in piedi. Il gradimento per le musiche è stato altissimo. La gente, alla fine, non voleva alzarsi.

Calendario AfricaLa manifestazione è stata intitolata “AFRICA DONNA – AFRICA MADRE”. In allegato troverete copie dei manifesti appesi in sala. Le foto (tutte scattate da me ad Angal) sono alcune di quelle che compaiono sul calendario che ho fatto stampare e che trovate in allegato.

Il calendario non lo vendo. Lo regalo, anche se ovviamente, come si vede nell’ultima pagina dello stesso, ogni eventuale offerta è molto gradita. E’ stato distribuito a tutti durante la manifestazione. Ne ho ancora qualche copia. Chi fosse interessato può richiedermelo scrivendomi (giovannicard@tiscali.it). Anche l’ingresso al concerto era gratuito. Abbiamo comunque raccolto 1800 euro di offerte. Musiche africane e musiche europee…

Poster KaracelLo spirito della serata voleva essere non tanto “… abbiamo pietà dell’Africa… poveretti muoiono di fame…”, ma piuttosto “… conosciamo l’Africa …. ha molto da darci, come cultura… come esperienza di vita… ” e ancora “…tanto abbiamo rubato e ancora rubiamo all’Africa che, per quanto riusciamo a darle, sarà sempre meno del maltolto…”

E questo è anche lo spirito della nuova associazione che stiamo facendo nascere ad Aosta. Sarà figlia (…nipote…) di “Amici di Angal”. Si chiamerà KARACEL. Avrà come scopi, da una parte, l’elaborazione e la realizzazione di progetti di solidarietà per l’Africa e, dall’altra, la diffusione delle conoscenza dell’Africa in Valle d’Aosta (musica, arte, letteratura, storia, usi, costumi, cultura).

Se son rose ….fioriranno.
Per adesso c’è molto entusiasmo…
Saluti a tutti

Giovanni (da Aosta)

Allegati:

Calendario Africa Poster 1
Poster 2 Poster 3
Poster M Poster S
Programma 1 Programma 2

Leave Comment