echo '?' . filemtime( get_stylesheet_directory()

Di nuovo ad Angal…

Jul 15th, 2007 | By | Category: Lettere
dscn4599.jpg
Alessandro, Gaia e i loro amici

Dopo 20 anni è arrivato anche il mio momento per tornare ad Angal. Un ritorno breve ma intenso, desiderato, sofferto. Avevo lasciato la terra rossa, calda, polverosa dov’ero cresciuto nel 1974, mia sorella Elena “Nyarangal” aveva 2 anni, io ne avevo compiuti 8. Era stato un distacco doloroso, lasciare “casa mia” per andare in un posto sconosciuto, l’Italia.

Poi nel 1986 c’ero stato di nuovo, insieme a mia sorella, per due mesi durante le “vacanze invernali” (si, effettivamente un po’ lunghe come “vacanze”…). Era un periodo in cui papà e mamma lavoravano intensamente ad Angal, noi eravamo scesi per stare un po’ con loro.

dscn4747.jpg
Gaia nella Nutrition Unit

E poi sono successe tante cose, mi sono laureato, sposato, ho avuto due figli, giusto per citarne alcune… in Uganda ci sono state guerre e sofferenze di ogni genere. Non avevo idea di quando sarei tornato. Quest’anno, dopo tanto tempo… ci siamo decisi, e siamo scesi tutti. Papà e mamma erano già lì, io e i miei familiari li abbiamo raggiunti, per 3 settimane, dal 21 giugno a ieri 14 luglio.

Sono ancora un po’ frastornato per poter raccontare com’è stato. Sicuramente è stato intenso, un’esperienza forte, ancora da metabolizzare e capire fino in fondo. Non sono stato con le mani in mano, ho lavorato parecchio e ho avuto pochissimo tempo per godermi Angal. Ho seguito un progetto informatico di cui racconterò fra qualche giorno. Ma ho anche visto tanto, incontrato vecchi amici, abbracciato persone che non vedevo da tantissimi anni.

E ho anche fatto parecchie foto, poco meno di 2000. Ne ho selezionate qualche centinaio che ho messo qui. Prima o poi ne farò una selezione più ristretta, da mettere su questo sito.

Piero Marsiaj

Leave Comment