echo '?' . filemtime( get_stylesheet_directory()

Appello per il Nord Uganda

Nov 17th, 2007 | By | Category: Annunci, Lettere

In versione PDF per la stampa: Appello per la Pace in Nord Uganda

Le sottoscritte organizzazioni impegnate a favore delle popolazioni del Nord Uganda, fanno appello alle autorità politiche e agli organi di informazione che andranno a Kampala, in occasione del summit dei paesi del Commonwealth, dal 23 al 25 novembre, perché si rechino nel nord dell’Uganda, per rendersi conto delle drammatiche condizioni di vita della gente di questa parte del Paese.

Mentre a fatica proseguono le trattative di pace, che dovrebbero porre fine a una guerra iniziata 21 anni fa, tra il governo ugandese e i ribelli dell’LRA, ancora più di un milione di persone sono costrette a vivere nei campi profughi, in condizioni miserabili, in attesa di potere tornare a vivere sulle terre abbandonate a causa della guerra.

Per il loro ritorno è necessario garantire innanzitutto una pace duratura, poi la bonifica dei terreni minati, la riattivazione dei pozzi d’acqua, la ricostruzione dei dispensari, delle scuole, delle case per gli insegnanti, la distribuzione degli strumenti di lavoro e delle sementi, e, in assenza di certificazioni di proprietà della terra, occorrerà tutelare gli orfani e coloro che non possono dimostrare la loro residenza nei villaggi distrutti.

Per comprendere questi bisogni è necessario uscire dalla capitale Kampala e andare nelle regioni del nord e dell’est Uganda, che nello scorso mese sono anche state colpite da inondazioni.

La pace ha bisogno di mille passi, anche fuori dalle capitali.

Pierangelo Monti – Good Samaritan Onlus

coordinatore dell’iniziativa – tel/fax 0125251012
pierangelo.monti(at)fastwebnet.it

Webmasters, abbiamo bisogno di voi! Per far conoscere questa iniziativa incollate questo codice nei vostri blog, per ottenere il banner qui sotto:

per ottenere:

e fatecelo sapere con una mail a info(at)amicidiangal.org perché possiamo inserirvi nella lista.

Hanno aderito già 31 siti e blog:

Approfondimenti

Leave Comment