echo '?' . filemtime( get_stylesheet_directory()

L’Ospedale di Angal – Cinquant’anni di vita

Mar 28th, 2008 | By | Category: Annunci

Finalmente dopo un parto lungo e travagliato è uscito il primo libro di Mario e Claudia Marsiaj. Si intitola “L’Ospedale di Angal – Cinquant’anni di vita“, ed è la storia di Angal vissuta attraverso le traversie del suo Ospedale, il St. Luke, dalla sua fondazione nel 1960 ad oggi. Non si tratta di un vero “libro”, ma di un libricino di 128 pagine, ben curato nell’edizione delle “Grafiche Stocchiero”, ricco di foto cariche di significato e di testimonianze dirette dei protagonisti di questo pezzo di storia irripetibile e che rischiava di restare soltanto nelle menti di coloro che l’hanno vissuto. Crediamo che sia importante aver fissato questa testimonianza, perché altri possano un giorno partire da lì e portare avanti l’enorme lavoro svolto.

libro.jpg

Il libro è fuori commercio in parte perché non sapevamo a quante persone potesse interessare conoscere le vicissitudini di una missione sperduta nel nulla – al di fuori di coloro che queste esperienze le hanno vissute di persona – ma anche perché i costi della distribuzione, senza un editore che se ne facesse carico – sarebbero stati eccessivi. Ne é stato tuttavia stampato un discreto numero di copie che sono a disposizione di chi volesse richiederle scrivendoci all’indirizzo info@amicidiangal.org. Chiediamo agli interessati una piccola offerta per poter ripagare i costi che abbiamo dovuto sostenere per questa edizione.

In alternativa potete fare una donazione libera attraverso Paypal per ricevere questo libro, seguendo il pulsante di donazione qui sotto. Durante la registrazione compilate l’indirizzo dove desiderate ricevere la spedizione.





Di seguito l’indice del libro

Prefazione
Premessa

  • Gli inizi 1945 – 1970
    • Le tappe della fondazione
    • I primi medici
    • Il nostro primo arrivo ad Angal
    • Claudia e l’Operazione Proteine
    • Il Convegno di Nyeri e le sue conseguenze
    • Visite ad Angal
    • Nuove costruzioni per l’Ospedale
  • Gli anni difficili 1971 – 1985
    • L’instabilità politica non frena i nuovi arrivi
    • Lettera aperta al Padri Comboniani
    • Pesanti ripercussioni della situazione politica
    • Nella bufera della guerra
    • Il difficile dopoguerra, tra violenze della guerriglia ed emergenze sanitarie
    • Vita di comunità
    • La scomparsa di Padre Giuseppe Ambrosoli
  • Lo sviluppo. Dal 1987 ad oggi.
    • Il primo medico africano e il primo Board of Governors.
    • Esperienze tragicomiche
    • Fervore di attività all’interno e fuori dell’Ospedale
    • Penna bianca se ne va
    • Importanti miglioramenti strutturali
    • Le Suore Comboniane lasciano l’Ospedale
    • Una scelta
    • Il Progetto Orfani da AIDS
    • L’epidemia di Ebola
    • Inizia l’epoca degli stages per medici italiani
    • Passi avanti sulla via della modernizzazione.
    • L’Associazione “Amici di Angal”
    • Novità importanti: dalla Banca del sangue alla telefonia mobile
    • Verso il presente

Comments are closed.