echo '?' . filemtime( get_stylesheet_directory()

Campodarsego – cronaca della serata

Feb 16th, 2011 | By | Category: News

Campodarsego 12/2/2011

La trascorsa serata a Campodarsego è stata davvero speciale.
E’ stata patrocinata dalla Provincia di Padova, con l’intervento dell’assessore Leandro Comacchio, e dall’Amministrazione Comunale di Campodarsego, dal Sindaco, nella persona di Mirko Patron, il quale riveste anche la funzione di Assessore Provinciale all’Istruzione.

La serata si è svolta al Centro Congressi ALTA FORUM , Teatro messo a disposizione dalla Banca Padovana di Credito Cooperativo di Campodarsego.

La Sala

La partecipazione è stata massiccia e significativa, anche per la presenza di rappresentanti di amministrazioni comunali della Provincia di Padova ( Comune di Fontaniva – S.Giorgio in Bosco – Cittadella –Grantorto ). Presenti numerosi Dirigenti Scolastici –docenti e non docenti, rappresentanti delle OO.SS. del comparto scuola, studenti e genitori e…..nonni.
Ricche di significati si sono rivelate le parole di Don Dante Carraro direttore di Medici con l’Africa –CUAMM- il quale, ha sottolineato l’importanza e l’impegno profusi dagli stessi medici, che, da oltre 60 anni perseguono l’obiettivo dei vari progetti di aiuto sanitario e di sviluppo ( attualmente sono 140 ) nei vari Paesi dell’Africa.
Il ricavato della serata, anche per quest’anno, è stato destinato a sostenere le iniziative intraprese a favore dei bimbi dall’Associazione “Amici di Angal” attraverso l’Ospedale di Angal.

In particolare – unità nutrizionale – sostegno agli orfani – lotta all’AIDS e istruzione.
Anche quest’anno a ricordarci le attività svolte dall’Ospedale di Angal è stata Claudia, attraverso esperienze vissute insieme al marito Dott. Mario Marsiaj, Presidente dell’Associazione “Amici di Angal”.

Un grazie grandissimo al GRUPPO TEATRO VECCHIO VENETO , che con la commedia” NON GHE XE PROBLEMI” di Silvio Olin ha offerto a tutti una serata di grande divertimento e se è vero, come affermano alcuni ricercatori, che ridere allunga la vita, ebbene, dopo l’altra sera l’Inps avrà dei seri problemi.

Va ricordata, per finire, la costanza e l’ impegno manifestato, da ben 5 anni a favore dell’Associazione “Amici di Angal” dalla Sig.ra Vally Cabrele e dai suoi amici, che, ancora una volta, si sono adoperati per raggiungere i risultati prefissati,sia in termini concreti che di sensibilizzazione a sostegno delle popolazioni sfortunate.

Leave Comment