echo '?' . filemtime( get_stylesheet_directory()

5 per mille per aiutare Angal

Apr 16th, 2012 | By | Category: Annunci
Una donazione per sostenere i nostri progetti in Uganda

Gli Amici di Angal da 12 anni  sostengono  l’Ospedale di Angal nel Nord Uganda. Con le donazioni di privati e di alcune aziende riusciamo a far fronte quasi a metà del budget dell’Ospedale, per un totale di più di 200 mila € ogni anno.

Per noi assicurare continuità a questo finanziamento è vitale perché solo così siamo sicuri che anche l’anno prossimo l’Ospedale di Angal continuerà ad esistere e a curare la popolazione Alur.

  • 280 posti letto
  • 240 bambini orfani adottati
  • 13.140 ricoveri anno
  • 2.965 interventi di chirurgia/anno
  • 163 persone di staff

Oltre a questo innumerevoli  progetti mirati specialmente ai bambini e ai malati di AIDS.

Questi sono i numeri. Tutto ciò costa 400.000 euro ogni anno, una briciola rispetto a quanto costerebbe un ospedale occidentale, ma sufficiente per salvare innumerevoli vite umane ogni giorno.

5 per mille 2012

Da 5 anni ormai, e anche nel 2012,  sarà possibile devolvere il 5 per mille delle proprie tasse ad associazioni di volontariato, istituti di ricerca ed altri soggetti, fra cui anche l’Associazione Amici di Angal.

Aiutare con il 5 x mille è semplice. Ormai tutti sanno come inserire il Codice Fiscale dell’associazione che si vuole sostenere e firmare nell’apposito riquadro della dichiarazione (modello Unico, 730, CUD). L’importante è annotarsi il

CODICE FISCALE: 93143850233

che consentirà di far arrivare questo contributo ad Angal. Qui di seguito un promemoria da stampare e portare con se quando si va dal commercialista.

Qualcuno ci chiede se questo 5 per mille effettivamente arriva ed è efficace. Eccome se lo è! Tutti gli anni un numero sempre crescente di persone opta per gli Amici di Angal nella sua dichiarazione dei redditi. 700 persone nei primi anni, ora più di 800, per un ammontare complessivo di contributi che ha superato l’anno scorso i 40.000 euro. Praticamente il 20% della somma raccolta in 1 anno dalla nostra Onlus.

One comment
Leave a comment »

  1. sono contento di avere devoluto il 5 per mille per Angal, luogo in cui, giovane medico allora, ho trascorso un periodo di lavoro con il CUAMM.
    Fabrizio

Leave Comment