echo '?' . filemtime( get_stylesheet_directory()

I morti non sono morti

 

 

Ascolta più spesso le cose
Che gli Esseri.
La voce del Fuoco si intende,
ascolta la voce dell’Acqua.
Ascolta nel Vento
Il Cespuglio in singhiozzi:
E’ il respiro degli Antenati.
Quelli che sono morti non sono mai partiti:
Sono nell’Ombra che si dirada
E nell’Ombra che si ispessisce.
I Morti non sono sotto la Terra:
Sono nell’ Albero che freme,
Sono nel Bosco che geme,
Sono nell’Acqua che scorre,
Sono nell’Acqua che dorme,
Sono nella Capanna, sono in mezzo alla Folla:
I Morti non sono morti.

Birago Diop, “Souffles” (estratto), 1947

Quattro ruote « » Letture consigliate